Vitamina A

Dal punto di vista chimico la vitamina A o retinolo è un alcol a 20 atomi di carbonio. Fa parte, assieme alla vitamina D, alla E e alla K delle vitamine liposolubili. La molecola presenta un anello β-ionico e una catena laterale con più doppi legami trans-coniugati. L’abbondante presenza di doppi legami (quattro a livello…

Carnitina per dimagrire?

La carnitina è una piccola molecola idrosolubile ad azione vitamin-like il cui ruolo primario è legato al metabolismo energetico della cellula. Sintetizzata a livello epatico e renale a partire dai due aminoacidi essenziali lisina e metionina, la carnitina può essere definita dal punto di vista chimico uno zwittterione. Si tratta, infatti, di una molecola elettricamente…

Perdere e mantenere il peso: il ruolo del terapeuta

L’obesità è un problema di proporzioni mondiali ma la conoscenza dei meccanismi che la determinano è ancora scarsa. Molto c’è da fare a livello di ricerca di base. Poi bisogna colmare il gap che separa  il mondo della ricerca dalla pratica clinica. Se l’obesità è una malattia allora sarà necessario che tutti i MEDICI siano in grado…

Sindrome dell’intestino irritabile: dalla diagnosi alla terapia

La Sindrome dell’intestino irritabile (in inglese Irritable Bowel Syndrome o IBS) è un disturbo funzionale di non facile risoluzione. Cosa si intende per disturbo funzionale? Immaginiamo che un paziente, afflitto da importanti e persistenti sintomi gastrointestinali, si rechi da un gastroenterologo. Questi una volta raccolta l’anamnesi e fatto l’esame obiettivo prescriverà una serie di indagini di laboratorio e…

Dieta SIRT: ce n’era bisogno oppure bastava la nostra Dieta Mediterranea?

Avete sicuramente sentito parlare di Dieta SIRT? È tra le diete più citate del momento. Adele, popstar di fama mondiale, è vistosamente dimagrita adottando questo modello alimentare. L’idea geniale dei due ideatori, Aidan Goggins e Glenn Matten, è stata quella di sfruttare l’evidenza scientifica sulle sirtuine e di avviare un buon piano di marketing dietologico. Ad oggi i due nutrizionisti non hanno…

Il microbiota intestinale e la celiachia: causa o effetto?

La celiachia è in costante aumento. Si stima che ogni anno vengano diagnosticati 10.000 nuovi casi . Il 27-30% delle diagnosi riguardano i bambini. Quando la malattia viene individuata in un adulto si può ipotizzare un ritardo di diagnosi oppure un esordio tardivo. Cos’è la celiachia? Si tratta di una patologia immuno-mediata sistemica indotta dalle prolamine del grano e di…

Il mais fa ingrassare?

Il mais (nome scientifico Zea mays L.) è una pianta erbacea appartenente alla famiglia delle Graminaceae. Le cultivar attuali sono state ottenute attraverso un lungo processo di selezione a partire dalle prime piante portate in Europa dall’America. Dalla metà del secolo scorso sono state messe a punto varietà ibride, caratterizzate da un’elevata produttività e da…

La Quinoa: valori nutrizionali, proprietà e ricette

La quinoa (Chenopodium quinoa), originaria dell’America Centrale e del Sud America, fa parte degli pseudo-cereali. Anche se l’utilizzo che se ne fa è lo stesso di un cereale tradizionale da un punto di vista botanico questa essenza è molto più simile agli spinaci e alla barbabietola. Appartiene infatti alla stessa famiglia, quella delle Chenopodiacee. Mentre…