rughe

Si narra che la cesta contenente Romolo e Remo abbandonata alla corrente del Tevere si arenò in un’insenatura fangosa sotto un fico selvatico. La pianta considerata sacra fu diligentemente curata dai sacerdoti del Dio Marte che provvedevano a sostituirla ogni volta che moriva. Il fico è una pianta rustica che 
Read more