Ferro alto e ferro basso: come curarsi con l’alimentazione!

Ogni individuo adulto in buone condizioni di salute dispone in totale di 3-5 g di ferro (Fe) distribuiti sotto forma di: Fe emoglobinico (65%) Fe mioglobinico (3,5%) Fe di deposito: ferritina e emosiderina (27%) Fe di trasporto: transferrina (0,1%) Fe tissutale: coenzima di perossidasi, catalasi, citocromi (o,2%) Fe del pool labile: costituente di membrana ed…

La Natura si cura da sé: discorso sull’Agricoltura Biodinamica

Quando sentii parlare per la prima volta di Agricoltura Biodinamica ero una studentessa del corso di Laurea in Scienze Agrarie. Ci venne detto che si trattava di un metodo di coltivazione basato sulle teorie filosofiche del tedesco Rudolf Steiner. Fondatore dell’Antropofisica e autore del libro “Impulsi scientifico spirituali per il processo dell’agricoltura” Steiner riteneva che…

Cibi e bevande che attivano il metabolismo

Partendo dal presupposto che non esistono formule magiche per favorire la perdita del peso corporeo e che il raggiungimento di un perfetto stato nutrizionale richiede una sinergia d’azioni (non è mai un singolo alimento a far bene ma un’equilibrata combinazione di più alimenti), abbiamo prove sufficienti per ritenere che alcune sostanze agiscono direttamente o indirettamente…

Patate e mal di pancia: colpa della solanina!

La patata, il cui nome è Solanum tuberosum, fa parte della famiglia delle Solanacee, la stessa a cui appartengono pomodori e melanzane. Originaria dell’America Centrale si diffuse in Europa solo nel 1580 dopo la conquista del Perù. Da allora sono state selezionate diverse varietà (circa un centinaio) ognuna con una forma e un colore caratteristici…

Le farine raffinate vanno evitate? Perché?

Le farine più vendute sono quelle di grano tenero (Triticum repens var. tenerum) e di grano duro (Triticum durum), il primo usato nella produzione del pane e dei prodotti da forno in generale, il secondo nella produzione della pasta.   Un tempo la macinazione delle cariossidi (ovvero dei semi) era un’operazione grossolana dalla quale si…

Dimagrire bevendo!

Ogni volta che vi mettete a dieta vi verrà consigliato di bere molta acqua. Vi siete mai domandati perché? Uno dei motivi è quello di diluire le tossine e facilitarne l’eliminazione attraverso l’emuntorio renale. Ma potrebbero esserci altri benefici! In un recente studio (1) 50 donne in sovrappeso sono state invitate a bere 1500 ml…

È possibile perdere peso solo dove serve?

Charles Poliquin è uno dei preparatori atletici più noti al mondo nell’ambito del bodybuilding e degli sport di forza. Il suo sistema di intervento a supporto di chi voglia perdere peso si basa sulla considerazione che l’accumulo di grasso in specifiche aree del corpo possa essere messo in relazione con lo sbilanciamento ormonale. Poliquin opera…

Gli strumenti del nutrizionista evoluto: la bioimpedenza

Chi abbia in mente di dimagrire sa già quanti chili dovrebbe perdere, indipendentemente dal parere del nutrizionista. Mi capita spesso di ricevere a studio pazienti che arrivano con una richiesta precisa: “Voglio perdere 10 kg!” oppure 15, oppure 8 e così via dicendo.   È normale che sia così. Chi nel tempo dovesse aver accumulato…